00:00
22:14
A sentire i soliti foresti, noi toscani saremmo un popolo di inguaribili nostalgici, talmente attaccati al nostro passato da fare sempre carte false perché tutto rimanga esattamente com'è sempre stato. Sebbene il toscano medio, di fronte a tali accuse, se la cavi di solito con una serie di bestemmioni irripetibili, la Toscana, sebbene non proprio un museo a cielo aperto, ha conservato molto del suo passato. Eppure, anche qui, le cose cambiano, spesso in modi del tutto imprevedibili. Quando ero piccolo andavamo al mare in una località di mare tra Cecina e San Vincenzo, Marina di Bibbona. A parte le belle spiagge e il mare cristallino, andavo pazzo per le pesche che si mangiavano solo lì. Il vino, invece, almeno a quando diceva mio padre buonanima, era decisamente mediocre. Non ne avevamo idea, ma pochi chilometri più a nord, proprio vicino a quei cipressi alti e schietti della poesia del Carducci, un personaggio straordinario si era messo in testa di creare un vino a tavolino, capace di battere i maestri francesi al loro stesso gioco. L'ironia e lo scetticismo si sprecarono, come i tentativi fallimentari, ma alla fine la tenacia del Marchese Mario Incisa della Rocchetta ebbe la meglio. Il suo vino "alieno", lontano mille miglia dalla tradizione vinicola toscana e dal nome ironico è stato più volte premiato come il migliore al mondo. La storia di come questo nobile appassionato di natura, cavalli e vino sia riuscito a realizzare il suo sogno impossibile è tanto affascinante quanto sconosciuta ai più. Ecco perché questa settimana What's Up Tuscany vi porterà a Bolgheri, sulla Costa degli Etruschi, per raccontarvi la storia del Sassicaia, il vino "nato libero" che ha battuto i francesi al loro stesso gioco. Fateci sapere se questo tipo di episodi vi è gradito o se preferireste che ci occupassimo di cibo, prodotti tipici, consigli pratici o angoli nascosti della nostra Toscana. Non ci vuole davvero niente: basta una mail o un messaggio sui social. Rispondiamo sempre, promesso!
Email: podcast@larno.it
Facebook: https://www.facebook.com/larno.it
Twitter: @arno_it / @WhatsupTuscany

I LINK ALLE FONTI
https://www.gamberorosso.it/notizie/notizie-vino/sassicaia-la-storia-il-mito-a-50-anni-dalla-prima-annata/
https://decanto.wine/sassicaia-origini-storia-e-abbinamento-del-miglior-vino-italiano/
https://www.villeecasali.com/country-living/stile-country/sassicaia-storia-di-un-vino-nobile/
https://www.firenzemadeintuscany.com/it/articolo/la-storia-del-sassicaia-in-una-lettera-storica-di-mario-incisa-della/
https://www.informacibo.it/sassicaia-storia-vino-italiano/

BACKGROUND MUSIC
Pipe Choir - Bom Bom Breakthrough (Instrumental)
Pipe Choir - Almost Time (Instrumental)
Pipe Choir - Blue Hope New Sky (Instrumental)
Pipe Choir - Gemini (Instrumental)
Wayne John Bradley - Blues Rock Original Instrumental
All released under Creative Commons Attribution 4.0 International License
https://soundcloud.com/pipe-choir-2/pipe-choir-bom-bom-breakthrough-creative-commons-instrumental
https://soundcloud.com/pipe-choir-2/pipe-choir-almost-time-instrumental-creative-commons
https://soundcloud.com/pipe-choir-2/p-c-iii-blue-hope-new-sky-creative-commons-instrumental
https://freemusicarchive.org/music/Pipe_Choir/SGONS_Instrumentals/Pipe_Gemini_Instrumental
https://soundcloud.com/ayneohnradley/blues-rock-original-instrumentalcreative-commons
http://www.pipechoir.com/
A sentire i soliti foresti, noi toscani saremmo un popolo di inguaribili nostalgici, talmente attaccati al nostro passato da fare sempre carte false perché tutto rimanga esattamente com'è sempre stato. Sebbene il toscano medio, di fronte a tali accuse, se la cavi di solito con una serie di bestemmioni irripetibili, la Toscana, sebbene non proprio un museo a cielo aperto, ha conservato molto del suo passato. Eppure, anche qui, le cose cambiano, spesso in modi del tutto imprevedibili. Quando ero piccolo andavamo al mare in una località di mare tra Cecina e San Vincenzo, Marina di Bibbona. A parte le belle spiagge e il mare cristallino, andavo pazzo per le pesche che si mangiavano solo lì. Il vino, invece, almeno a quando diceva mio padre buonanima, era decisamente mediocre. Non ne avevamo idea, ma pochi chilometri più a nord, proprio vicino a quei cipressi alti e schietti della poesia del Carducci, un personaggio straordinario si era messo in testa di creare un vino a tavolino, capace di battere i maestri francesi al loro stesso gioco. L'ironia e lo scetticismo si sprecarono, come i tentativi fallimentari, ma alla fine la tenacia del Marchese Mario Incisa della Rocchetta ebbe la meglio. Il suo vino "alieno", lontano mille miglia dalla tradizione vinicola toscana e dal nome ironico è stato più volte premiato come il migliore al mondo. La storia di come questo nobile appassionato di natura, cavalli e vino sia riuscito a realizzare il suo sogno impossibile è tanto affascinante quanto sconosciuta ai più. Ecco perché questa settimana What's Up Tuscany vi porterà a Bolgheri, sulla Costa degli Etruschi, per raccontarvi la storia del Sassicaia, il vino "nato libero" che ha battuto i francesi al loro stesso gioco. Fateci sapere se questo tipo di episodi vi è gradito o se preferireste che ci occupassimo di cibo, prodotti tipici, consigli pratici o angoli nascosti della nostra Toscana. Non ci vuole davvero niente: basta una mail o un messaggio sui social. Rispondiamo sempre, promesso! Email: podcast@larno.it Facebook: https://www.facebook.com/larno.it Twitter: @arno_it / @WhatsupTuscany I LINK ALLE FONTI https://www.gamberorosso.it/notizie/notizie-vino/sassicaia-la-storia-il-mito-a-50-anni-dalla-prima-annata/ https://decanto.wine/sassicaia-origini-storia-e-abbinamento-del-miglior-vino-italiano/ https://www.villeecasali.com/country-living/stile-country/sassicaia-storia-di-un-vino-nobile/ https://www.firenzemadeintuscany.com/it/articolo/la-storia-del-sassicaia-in-una-lettera-storica-di-mario-incisa-della/ https://www.informacibo.it/sassicaia-storia-vino-italiano/ BACKGROUND MUSIC Pipe Choir - Bom Bom Breakthrough (Instrumental) Pipe Choir - Almost Time (Instrumental) Pipe Choir - Blue Hope New Sky (Instrumental) Pipe Choir - Gemini (Instrumental) Wayne John Bradley - Blues Rock Original Instrumental All released under Creative Commons Attribution 4.0 International License https://soundcloud.com/pipe-choir-2/pipe-choir-bom-bom-breakthrough-creative-commons-instrumental https://soundcloud.com/pipe-choir-2/pipe-choir-almost-time-instrumental-creative-commons https://soundcloud.com/pipe-choir-2/p-c-iii-blue-hope-new-sky-creative-commons-instrumental https://freemusicarchive.org/music/Pipe_Choir/SGONS_Instrumentals/Pipe_Gemini_Instrumental https://soundcloud.com/ayneohnradley/blues-rock-original-instrumentalcreative-commons http://www.pipechoir.com/ read more read less

about 1 year ago #bolgheri, #bordeaux, #cabernet, #enologia, #franc, #gherardesca, #incisa, #italia, #mario, #rocchetta, #sassicaia, #sauvignon, #specialità, #storia, #tipiche, #toscana, #veronelli, #vino