00:00
05:57
Ancora un numero interamente dedicato alla crisi Russo-Ucraina. Parliamo del prossimo rimpasto del governo Draghi che andrà incontro alle esigenze della crisi; del fenomeno naturale che si nasconde dietro il maxi-convoglio di tank russi lungo 64 km; dei tentativi di emulazione che in Italia spingono alcuni sindaci a invadere i comuni limitrofi; del perché non conviene disinstallare dai computer l'antivirus Kaspersky di fabbricazione russa; del movimento "putinista" come ultima moda nell'arte; infine, di come gli Stati Uniti intendono compensare la carenza di grano in Europa.
Buon ascolto!
Ancora un numero interamente dedicato alla crisi Russo-Ucraina. Parliamo del prossimo rimpasto del governo Draghi che andrà incontro alle esigenze della crisi; del fenomeno naturale che si nasconde dietro il maxi-convoglio di tank russi lungo 64 km; dei tentativi di emulazione che in Italia spingono alcuni sindaci a invadere i comuni limitrofi; del perché non conviene disinstallare dai computer l'antivirus Kaspersky di fabbricazione russa; del movimento "putinista" come ultima moda nell'arte; infine, di come gli Stati Uniti intendono compensare la carenza di grano in Europa. Buon ascolto! read more read less

2 years ago #9marzo, #albano, #biden, #convoglio, #crimea, #dimaio, #donbass, #draghi, #grano, #guerini, #kaspersky, #nato, #novax, #putin, #russia, #sanzioni, #statodiemergenza, #totocutugno, #ucraina, #zelensky