00:00
05:48
Un nuovo rapporto di Microsoft e OpenAI rivela come alcuni gruppi criminali – legati a Russia, Cina, Iran e Corea del Nord – utilizzino l’intelligenza artificiale per la raccolta di informazioni. Un rapporto utilizzato anche grazie a ChatGPT. Ospite Tamara Zancan responsabile dell'area Cybersecurity di Microsoft Italia
Un nuovo rapporto di Microsoft e OpenAI rivela come alcuni gruppi criminali – legati a Russia, Cina, Iran e Corea del Nord – utilizzino l’intelligenza artificiale per la raccolta di informazioni. Un rapporto utilizzato anche grazie a ChatGPT. Ospite Tamara Zancan responsabile dell'area Cybersecurity di Microsoft Italia read more read less

about 1 month ago #ai, #chatgpt, #cybercrime, #cybersecurity, #ia, #informatica, #tecnologia