00:00
10:31
È evidente che un buon Insegnante debba saper ascoltare: ascoltare i propri Studenti, ascoltare le loro Famiglie, mettersi in ascolto dei propri Colleghi, e così via… Tutto questo diventa molto meno scontato se per “capacità di ascolto” iniziamo a considerare un’abilità complessa, che ci consenta di cogliere tutte quelle informazioni necessarie ad esprimere alta efficacia, comunicativa e relazionale… in buona sostanza parliamo di un ascolto funzionale al raggiungimento di risultati specifici, quelli per cui ci impegniamo ogni giorno.
Vediamo allora insieme cosa vuol dire ascoltare in modo strategico e quali vantaggi può darci.
È evidente che un buon Insegnante debba saper ascoltare: ascoltare i propri Studenti, ascoltare le loro Famiglie, mettersi in ascolto dei propri Colleghi, e così via… Tutto questo diventa molto meno scontato se per “capacità di ascolto” iniziamo a considerare un’abilità complessa, che ci consenta di cogliere tutte quelle informazioni necessarie ad esprimere alta efficacia, comunicativa e relazionale… in buona sostanza parliamo di un ascolto funzionale al raggiungimento di risultati specifici, quelli per cui ci impegniamo ogni giorno. Vediamo allora insieme cosa vuol dire ascoltare in modo strategico e quali vantaggi può darci. read more read less

3 years ago #ascolto, #ascolto-attivo, #comunicazione, #comunicazione-strategica, #docenti, #insegnante-strategico, #insegnanti, #insegnare, #metadidattica, #primaria, #scuola, #secondaria