00:00
05:27
In questo episodio Marcello racconta, ricordando anche un aneddoto molto divertente, il sistema delle relazioni che caratterizza il mondo in cui è cresciuto. Richiama nello specifico tre figure, il contadino (lavoratore del podere), il prete (che gestiva poderi di proprietà della chiesa), il “vagabondo” inteso come chi svolge un mestiere itinerante, in questo caso un calzolaio, proprio “un personaggio” di cui Marcello ricorda solo il buffissimo soprannome. Suggeriamo di sperimentare con i ragazzi un ascolto della sequenza sollecitandoli a descrivere quale è, secondo loro, il punto di vista di ciascuno dei protagonisti di questo racconto. Si consiglia di ascoltare anche la successiva sequenza n.7 che, attraverso un altro episodio, insiste di fatto sugli stessi temi.

(in copertina, Mino Maccari (1898-1989) "Vanni e il prete")

Link
La parrocchia di San Quirico a Monternano
Pieve di Santa Maria Novella
Da Montevarchi a Castellina in Chianti
"Si dichiarava un anarchico"
In questo episodio Marcello racconta, ricordando anche un aneddoto molto divertente, il sistema delle relazioni che caratterizza il mondo in cui è cresciuto. Richiama nello specifico tre figure, il contadino (lavoratore del podere), il prete (che gestiva poderi di proprietà della chiesa), il “vagabondo” inteso come chi svolge un mestiere itinerante, in questo caso un calzolaio, proprio “un personaggio” di cui Marcello ricorda solo il buffissimo soprannome. Suggeriamo di sperimentare con i ragazzi un ascolto della sequenza sollecitandoli a descrivere quale è, secondo loro, il punto di vista di ciascuno dei protagonisti di questo racconto. Si consiglia di ascoltare anche la successiva sequenza n.7 che, attraverso un altro episodio, insiste di fatto sugli stessi temi. (in copertina, Mino Maccari (1898-1989) "Vanni e il prete" ) Link La parrocchia di San Quirico a Monternano Pieve di Santa Maria Novella Da Montevarchi a Castellina in Chianti "Si dichiarava un anarchico" read more read less

about 1 year ago