USA 2020, la Superpotenza dopo il voto

USA 2020, la Superpotenza dopo il voto