S2E11. Il Texas è uno stato mentale

S2E11. Il Texas è uno stato mentale

by Piano P
48 7 25 days ago
7,290 Plays 3,796 Downloads
Sono stato in Texas, ci ho passato nove giorni, ho guidato per quasi 3.000 chilometri, ho visto le grandi città e i paesini da quattro case quattro, ho attraversato il deserto e ho percorso tutto il confine fino a mettere piede in Messico; ho parlato con giornalisti, attivisti, politici e tante persone comuni; ho visto tutte le cose che noi europei associamo istintivamente al Texas – i ranch, i cowboy, i pozzi di petrolio – ma ne ho viste anche tantissime altre, sorprendenti, diverse e ... See More

Chapters

  1. 02:49
    Tutto è più grande in Texas
  2. 05:20
    Il Texas ha una storia speciale
  3. 08:36
    Nove controlli della polizia
  4. 11:16
    La storica ricchezza degli allevamenti
  5. 12:29
    La scoperta del petrolio
  6. 13:14
    "Il petroliere", con Daniel Day-Lewis
  7. 15:47
    Mike Wilson (Dallas Morning News) spiega l'economia texana
  8. 17:50
    "Houston, abbiamo un problema"
  9. 18:51
    Ma chi sono, oggi, i texani?
  10. 20:17
    Non più solo conservatori: il futuro politico è imprevedibile
  11. 21:26
    Naomi Martin: "Una divisione netta tra città e campagna"
  12. 23:10
    L'endorsement per Hillary ha fatto perdere lettori
  13. 25:27
    Un cambiamento radicale
  14. 26:06
    La questione immigrazione: il Texas è uno Stato di confine
  15. 28:06
    I rapporti, strettissimi, con il Messico
  16. 30:22
    "Qui non siamo in Arizona"
  17. 33:32
    Melissa Lopez: "Il Texas diventerà presto un Stato blu, uno Stato democratico"
  18. 36:05
    "L'orgoglio di essere texani"
  19. 37:47
    L'identità americana in purezza

Author

Find us on Facebook

Copyright 2017 - Spreaker Inc. - Create a podcast - New York, NY
Help