La scandalosa benedizione gay nella diocesi di Bologna del cardinal Zuppi, presidente CEI

La scandalosa benedizione gay nella diocesi di Bologna del cardinal Zuppi, presidente CEI