Perché occuparsi dell'inaspettato?

Perché occuparsi dell'inaspettato?