Settings
Light Theme
Dark Theme
Podcast Cover

RadioAttivaMente

  • Felicità... in che senso???

    31 MAY 2024 · Il podcast esplora la complessità del concetto di felicità, analizzando diverse interpretazioni storiche e filosofiche e la criticità del concetto concepito in maniera idologica. Propone due approcci: Felicità come stato da raggiungere o come processo di continuo divenire. [CITAZIONI     1 - EDGAR CABANAS & EVA ILLOUZ - "Happycracy" (2019)     2 - MITSCHERLICH, ALEXANDER e KALOW, GERT - "Glück Gerechtigkeit -             Gespräche über       zwei Hauptworte" (1976)     3 - ROBERT SPAEMANN - "Philosophie als Lehre vom glücklichen Leben" (1977)     4 - JOSE' ORTEGA Y GASSET - "Meditazioni sulla felicità" (1986)     5 - ERICH FROMM - "Avere o Essere" (1977)     6 - IMMANUEL KANT - "Fondazione della metafisica dei costumi" (1785),      7 - HEINZ VON FOERSTER - "Sistemi che osservano" (1987)      Le citazioni di Aristotele, Epicuro e quella relativa al testo del Vangelo non sono riportate in quanto considerate di sufficiente dominio comune.]
    Played 10m 50s
  • Il mistero più misterioso: la Coscienza

    29 MAY 2023 · Un fatto che appare ovvio e scontato, ovvero il fatto che siamo esseri dotati di coscienza, rappresenta in realtà uno dei più indecifrabili misteri che resiste ai tentativi di indagine scientifica di nostri giorni.Quale è la natura della coscienza? da che cosa dipende? quale è la relazione della coscienza con il cervello? e con il mondo che ci circonda? Forse la difficoltà nell'indagare sulla coscienza dipende dalla prospettiva che assumiamo nel ragionare su di essa, e a dover essere cercate, prima delle risposte, sono innanzi tutto le domande più corrette da porci. [rif. "Opere" di S. Freud; "La mente relazionale" di D. J. Siegel; "Perchè non siamo il nostro cervello" di A. Noë]
    Played 27m 34s
  • AHI che Dolor! (e la sua cura)

    10 MAR 2023 · L'esperienza del dolore è il risultato di un sistema complesso di natura sensoriale, emotiva e cognitiva, necessario alla nostra sopravvivenza. Purtroppo capita frequantemente che il dolore diventi cronico, non sia più affatto utile e tenda a produrre effetti nefasti sulla vita delle persone perduranti a volte anche per moltissimo tempo. Oggi le linee guida internazionli segnalano come una terapia integrata che unisca ai farmaci l'ipnosi e interventi di psicoterapia cognitiva sia la miglior risposta all'esigenza di trattare il dolore patologico, raggiungendo spesso risultati più che soddisfacenti.
    Played 28m 38s
  • Non chiamateli guerrieri!

    13 JAN 2023 · " ...non chiamateci “guerrieri”, non abusate con la magniloquenza del “sta lottando/ha lottato come un leone”, non gonfiate il petto con il “non arrendersi mai”, rivolto a chi si aggrappa con tutte le sue forze alla speranza che il cancro non prenda il sopravvento." https://www.huffingtonpost.it/autori/pierluigi_battista/ a pochi giorni dalla morte di Gianluca Vialli ammonisce a non usare metafore belliciste per descrivere l'esperienza dei malati di cancro. Vedere nel malato una sorta di eroe impegnato in un'epica battaglia contro un nemico sconosciuto per quanto invincibile, lascia il forte sospetto che con ciò non si stia che tentando di eludere l'angoscia negando la consapevolezza di quanto tale condizione possa appartenerci. Si corre così il rischio di rinchiudere il malato nella solitudine della sua "lotta" individuale e indurlo a sentirsi debole e sconfitto piuttosto che a rendere noi stessi in grado di stargli accanto condividendo almeno in parte il senso della sofferenza e della morte che farà comuque parte della nostra come della sua vita.
    Played 17m 30s
  • Pregiudizi io??!!!

    25 NOV 2022 · Tutti abbiamo dei pregiudizi anche se non lo ammettiamo affatto volentieri e anzi spesso lo neghiamo. Ma quale processo psicologico è alla base della formaizone del pregiudizio? a quali 'inganni' può esporre? e che rapporti ha con la discriminazione per genere, orientamento sessuale, etnia di apparteneza, luogo di provenienza, ecc.
    Played 27m 41s
  • L'evoluzione a due velocità e lo stress.

    28 OCT 2022 · L'evoluzione psico-fisica dell'uomo lo ha reso adatto all'ambiente naturale, che per decine di migliaia di anni ha condiviso con gli altri mammiferi. Ora tuttavia l'evoluzione sociale. culturale e tecnologica lo pone di fronte a criticità ben differenti, tanto da generare probelmi che ben consciamo e che siamo soliti associare al nostro stile di vita "moderno". [rif. "La teoria polivagale. Fondamenti neurofisiologici delle emozioni, dell'attaccamento, della comunicazione e dell'autoregolazione" di Stephen Porges (2014); "Ansia, stress e crisi di panico. Strategie operative per conoscerle e combatterle" di Andrea Testa (2018)]
    Played 24m 13s
  • L'Evoluzione a due velocità

    21 OCT 2022 · Molti dei problemi che affliggono attualmente la specie umana, finendo per minacciare la sua stessa sopravvivenza, possono essere descritti come frutto di un "errore epistemologico". A tale errore potremmo essere giunti a causa della diversa velocità con cui procede l'evoluzione fisica umana rispetto a quella culturale e tecnologica. [rif. "Mente e Natura" di Gregory Bateson (1979), "L'origine delle specie" di Charles Darwin (1859); Opere n.2 "L'evoluzione della coscienza. Dal sistema uomo al sistema cosmico." di Silvia Montefoschi (2008); "Psiche e techne" di Umberto Galimberti (2016)]
    Played 19m 16s
  • Sicurezza, sicurezza, sicurezza!

    14 OCT 2022 · La necessità di sentirsi sicuri rispetto ai nostri bisogni fondamentali è basilare, da questa dipende una buona parte del nostro benessere e della nostra serenità. Non sempre tuttavia la nostra sensazione di sicurezza corrisponde ad un effettivo stato di sicurezza. Ciò dipende dalla nostra tolleranza all'incertezza da un lato e dal clima culturale in cui viviamo dall'altro. Spesso questo è abilmente manipolato da chi detiene un potere politico dispotico che intende protrarsi privando i cittadini della loro libertà.
    Played 26m 29s
  • I bambini dell'Imperatore: gli esperimenti famosi della Psicologia n.6

    7 OCT 2022 · Narra Salimbene De Adam che l'imperatore Federico II di Svevia (1194-1250) volle condurre un esperimento "linguistico" su dei bambini per scoprire quale lingua fosse quella "naturale" dell'Uomo, quella parlata nel Padadiso Terrestre prima che fosse contaminata alla costruzione della Torre di Babele. Al di là dell'esito che ebbe, l'esperimento impone imprtanti riflessioni sulla necessità di assicurare a qualunque bambino condizioni di crescita minime in grado di offrirgli non solo un nutrimento fisico sufficiente ma anche un 'cibo' sociale ed emotivo adeguato e salutare.
    Played 17m 41s
  • "Meglio il Talento o la Fortuna?" - Premio IgNobel '22

    30 SEP 2022 · Prendendo spunto dall'annuale rassegna umoristica dell'assegnazione dei premi "IgNobel", traiamo spunti di rifessione sul tema della Meritocrazia in quanto valore e criterio con cui premiare gli agenti di successo incentivandoli ulteriormnete nella loro attività. Tale concetto, oltre che discutibile sul piano etico-politico, appare anche quanto meno ambiguo su quello dell'efficacia al fine di promuovere il progresso complessivo della società.
    Played 14m 14s
il podcast di Cultura Psicologica di Andrea Testa psicologo
conversando di temi di interesse psicologico, del benessere della persona, di cultura e d'attualità

www.testapsicologia.it
Contacts
Information

Looks like you don't have any active episode

Browse Spreaker Catalogue to discover great new content

Current

Podcast Cover

Looks like you don't have any episodes in your queue

Browse Spreaker Catalogue to discover great new content

Next Up

Episode Cover Episode Cover

It's so quiet here...

Time to discover new episodes!

Discover
Your Library
Search