Settings
Light Theme
Dark Theme
  • Ep. 49 - Creature (umane e non) del Montana

    24 JAN 2022 · Un canyon si apre nel cuore delle Montagne Rocciose. Dentro ci abita una creatura piumata, misteriosa e deforme, che Ruthie Fear, la protagonista del romanzo che porta proprio il suo nome, vede per la prima volta all'età di sei anni. Da quel momento la cercherà sempre, mentre la vita la porterà - prima bambina poi ragazzina e poi donna - ancora più addentro ai suoi luoghi e alla sua gente, entrambi minacciati da un progresso non richiesto e ostile. La sigla è dei Drunken Rollers, le musiche di One Man Book.
    20m 21s
  • Ep. 48 - Io spacco tutto

    24 DEC 2021 · Anche questo dicembre Black Coffee celebra il Natale con la poesia: è uscito il terzo volume di Nuova Poesia Americana e dentro ci sono 6 dei poeti e delle poetesse più interessanti d'America. Quel genere di autori i cui versi non consolano né si prestano a un facile sogno, bensì puntano a dare sonorità a ciò che è complesso. In primis, come racconta John Freeman nella prefazione, il proprio Paese. Da ascoltare fino alla fine: la McMusa vi saluta con una poesia che di certo non leggereste al pranzo di Natale, ma il bello è quello. Auguri! Sigla dei Drunken Rollers, musiche di Violeta Päivänkakkara.
    24m 12s
  • Ep. 47 - Vediamo cosa può fare l'amore

    24 NOV 2021 · Julia Alvarez è una delle più importanti scrittrici americane di origine dominicana e oggi il suo ultimo romanzo, "Aldilà", arriva in Italia per Black Coffee, portando con sé la ricchezza che solo le culture meticce possiedono. Il sogno americano delle quattro sorelle protagoniste, infatti, parla spagnolo e prende forma, di chilometro in chilometro, tra il Vermont, il Midwest, la Repubblica Dominicana e il Messico. Sigla dei Drunken Rollers, musiche e montaggio a cura della Good Luck Factory di Thomas Guiducci.
    19m 18s
  • Ep. 46 - Vivere e morire in un piccolo paesino del Maine

    24 OCT 2021 · È uscito Mill Town, il quarto titolo della collana This Land. Con la sua autrice, Kerri Arsenault, andiamo alla scoperta di un tipico paesino di provincia del Maine, dove la vita e la morte dei suoi abitanti dipendono da un'unica fabbrica: la cartiera. A metà tra memoir e saggio d'inchiesta, questo è un libro coraggioso, che scorre lungo un unico filo tra passato, presente e futuro pur portando con sé storie di generi e toni molto diversi tra loro. Proprio come il fiume che attraversa Mexico, con il suo carico di ricordi, promesse e diossina. Sigla dei Drunken Rollers, musiche di Axletree. La McMusa trasmette direttamente da Jersey City, NJ.
    17m 57s
  • Ep. 45 - La voce indigena del Canada

    24 SEP 2021 · Se dagli Stati Uniti scaturisce un immaginario netto e pervasivo, il Canada offre di sé un'immagine dai contorni meno marcati. Ma questo fa la differenza quando si tratta di narrazione mainstream? O di colonialismo? No. Lo racconta l'intenso e lirico memoir di Billy-Ray Belcourt, autore nativo e omosessuale, arrivato nel catalogo Black Coffee per infoltire le fila di Americana, la collana che racconta e celebra la complessità del soggetto nordamericano di oggi. Il suo è il secondo titolo. Sigla dei Drunken Rollers, musiche di Sergey Cheremisinov.
    16m 38s
  • Ep. 44 - Viaggio di una notte di mezza (avanzata) estate

    24 AUG 2021 · Quale occasione migliore di questo tempo estivo inoltrato per accontentare la voglia di viaggiare che ci è rimasta addosso e farlo in ben due modi diversi? La McMusa ci accompagna in un breve tour dei luoghi di alcuni libri pubblicati da Black Coffee nell'ultimo anno e nel Pacific Northwest, dove (ri)faremo la conoscenza di alcuni personaggi speciali e a loro modo rassicuranti. La sigla è dei Drunken Rollers, le musiche di Derek Clegg.
    15m 46s
  • Ep. 43 - Attraverso spazi aperti

    24 JUL 2021 · È uscito il terzo titolo della collana This Land, firmato da un autore grandissimo, da poco scomparso: Barry Lopez. Attraverso i suoi scritti viaggiamo negli spazi selvaggi e sterminati degli Stati Uniti, a contatto con una natura di cui, oggi più che mai, percepiamo l'incrinata sacralità e armonia. Sigla dei Drunken Rollers, musiche di Meydän.
    23m 25s
  • Ep. 42 - La musica racconta l'America

    24 JUN 2021 · Black Coffee dà il benvenuto ad Americana, la nuova collana dedicata al soggetto americano, con una raccolta di saggi sulla musica firmata da Hanif Abdurraqib, autore nero che usa il rap, il punk, il rock e l'r&b per raccontare angoli, traumi, spaccature e speranze del suo paese. Il libro si intitola "Finché non ci ammazzano" e la McMusa consiglia caldamente di leggerlo avendo vicine le vostre fonti musicali di riferimento: non potrete fare a meno di cercare ogni canzone, ogni artista, ogni verso. Lo si capisce già ascoltando questa puntata, la prima della nostra quarta stagione! La sigla è dei Drunken Rollers, le musiche di Yung Kartz.
    20m 19s
  • Ep. 41 - Ken Kesey è tornato

    24 MAY 2021 · Ci sono giganti della storia americana che a volte vengono dimenticati. Uno di loro è Ken Kesey, eroe della controcultura tra gli anni Sessanta e Settanta nonché autore di una delle opere più importanti della modernità: "A volte una bella pensata", romanzo fluviale sui boscaioli dell'Oregon che Black Coffee ha scelto coraggiosamente di portare in Italia con la splendida introduzione dello scrittore Marco Rossari. Se l'opera può essere accostata a "Infinite Jest", "Lonesome Dove" e "Jukeboxe all'idrogeno", le circostanze in cui fu celebrata in America sono assolutamente uniche: il suo autore e diversi celebri amici avrebbero solcato le strade del paese per 5 anni in quello che passò alla storia come il Magic Trip. Un viaggio che la McMusa vi fa assaggiare sin dall'incipit di questa puntata. Sigla dei Drunken Rollers, musiche di Mela.
    22m 2s
  • Ep. 40 - La letteratura americana è un taxi senza ammortizzatori

    24 APR 2021 · L'ultimo libro approdato nel catalogo Black Coffee racconta una grande verità a proposito della letteratura americana: alcune delle sue storie migliori nascono sulla strada. E in questo caso la strada è quella percorsa da un tassista sull'orlo del collasso nel suo Mississippi periferico e allucinogeno. La McMusa conduce un breve viaggio - letteralmente - tra le pagine di "Last Taxi Driver", alla ricerca degli odori, le visioni, gli amuleti e gli umori dei personaggi fulminanti di Lee Durkee. La sigla è dei Drunken Rollers, le musiche di Mela.
    21m 9s

Una finestra che affaccia sulle strade di New York, un’officina polverosa e deserta del Colorado, un’auto in viaggio verso la Florida: i romanzi e i racconti pubblicati da Black Coffee,...

show more
Una finestra che affaccia sulle strade di New York, un’officina polverosa e deserta del Colorado, un’auto in viaggio verso la Florida: i romanzi e i racconti pubblicati da Black Coffee, casa editrice indipendente dedicata alla letteratura nordamericana contemporanea (www.edizioniblackcoffee.it), una volta al mese diventano storie da ascoltare. Sorseggia un caffè nero e preparati a partire con l’America nelle orecchie!
show less
Information
Author La McMusa
Categories Society & Culture
Website -
Email -

Looks like you don't have any active episode

Browse Spreaker Catalogue to discover great new content

Current

Looks like you don't have any episodes in your queue

Browse Spreaker Catalogue to discover great new content

Next Up

Episode Cover Episode Cover

It's so quiet here...

Time to discover new episodes!

Discover
Your Library
Search