00:00
23:35
In Italia il mondo del giornalismo e del podcasting hanno iniziato a frequentarsi da non troppo tempo. C'è un giornalista italiano che nel 2016 ha precorso i tempi e ha avuto l'idea di fondare il primo marchio indipendente di podcast giornalistici: è Carlo Annese, che con Piano P ha prodotto alcuni degli show più ascoltati fino ad ora in Italia; solo per citarne uno, “Da Costa a Costa” di Francesco Costa. Annese è stato anche responsabile della sezione Podcast della piattaforma di audiolibri Storytel Italia e realizza “Corriere Daily”, il podcast del Corriere della Sera. Con chi, se non con lui, ragionare quindi dell'importante potenzialità che il podcasting rappresenta per l'informazione giornalistica?
In Italia il mondo del giornalismo e del podcasting hanno iniziato a frequentarsi da non troppo tempo. C'è un giornalista italiano che nel 2016 ha precorso i tempi e ha avuto l'idea di fondare il primo marchio indipendente di podcast giornalistici: è Carlo Annese, che con Piano P ha prodotto alcuni degli show più ascoltati fino ad ora in Italia; solo per citarne uno, “Da Costa a Costa” di Francesco Costa. Annese è stato anche responsabile della sezione Podcast della piattaforma di audiolibri Storytel Italia e realizza “Corriere Daily”, il podcast del Corriere della Sera. Con chi, se non con lui, ragionare quindi dell'importante potenzialità che il podcasting rappresenta per l'informazione giornalistica? read more read less

3 years ago #carlo-annese, #giornalismo, #informazione, #intervista, #piano-p, #podcast