00:00
178:31
In attuazione degli obiettivi del PNRR, dopo anni di attesa è stata approvata la nuova, strutturale riforma della giustizia tributaria al fine di migliorarne l’efficienza complessiva, la qualità delle pronunce e la riduzione del contenzioso. Il Parlamento, su iniziativa governativa, ha recentemente varato la Legge n. 130/2022 che modifica in modo significativo le regole processuali del contenzioso tributario e l’organizzazione del corpo giudicante, i cui membri saranno ora selezionati tramite concorso per esami. Tra le novità più importanti si segnalano l’introduzione della prova testimoniale e nuovi strumenti di deflazione del contenzioso come il potenziamento della conciliazione e la definizione agevolata delle liti pendenti in Cassazione – oltre all’introduzione del giudice monocratico per le controversie di modico valore.
In attuazione degli obiettivi del PNRR, dopo anni di attesa è stata approvata la nuova, strutturale riforma della giustizia tributaria al fine di migliorarne l’efficienza complessiva, la qualità delle pronunce e la riduzione del contenzioso. Il Parlamento, su iniziativa governativa, ha recentemente varato la Legge n. 130/2022 che modifica in modo significativo le regole processuali del contenzioso tributario e l’organizzazione del corpo giudicante, i cui membri saranno ora selezionati tramite concorso per esami. Tra le novità più importanti si segnalano l’introduzione della prova testimoniale e nuovi strumenti di deflazione del contenzioso come il potenziamento della conciliazione e la definizione agevolata delle liti pendenti in Cassazione – oltre all’introduzione del giudice monocratico per le controversie di modico valore. read more read less

about 1 year ago