00:00
18:33
Lโ€™Italia, con il recente D.Lgs. 24/2023, ha recepito la direttiva (UE) 2019/1937 del Parlamento europeo e del Consiglio (ottobre 2019), riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell'Unione e delle normative nazionali. Il D.Lgs. 24/2023 ha modificato la normativa previgente, disciplinando con un unico provvedimento, valido sia per il per il settore pubblico che per il settore privato, il regime di protezione dei soggetti che segnalano condotte illecite in violazione di disposizioni europee e nazionali. Lโ€™adeguamento alle disposizioni del nuovo testo di legge richiede di valutare numerosi temi in ambito corporate governance, risk management, protezione dei dati personali e diritti dei lavoratori.
Lโ€™Italia, con il recente D.Lgs. 24/2023, ha recepito la direttiva (UE) 2019/1937 del Parlamento europeo e del Consiglio (ottobre 2019), riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell'Unione e delle normative nazionali. Il D.Lgs. 24/2023 ha modificato la normativa previgente, disciplinando con un unico provvedimento, valido sia per il per il settore pubblico che per il settore privato, il regime di protezione dei soggetti che segnalano condotte illecite in violazione di disposizioni europee e nazionali. Lโ€™adeguamento alle disposizioni del nuovo testo di legge richiede di valutare numerosi temi in ambito corporate governance, risk management, protezione dei dati personali e diritti dei lavoratori. read more read less

8 months ago