00:00
07:01
Il Libano già conosciuto come Svizzera del Medio Oriente vive una profonda crisi politica ed economica che lo sta trascinando verso il baratro. Com'è possibile che l'unica democrazia del Vicino Oriente sia arrivata a questo punto? Lo scoppio del porto di Beirut (agosto 2020) e gli spari a Tanouyeh sono lo spettro di un Paese di fatto commissariato da interessi stranieri, mentre lo stesso compromesso del Confessionalismo/Comunitarismo finisce per strozzare le istituzioni. Una breve analisi per capire le origini del problema e quali siano le soluzioni possibili.
Il Libano già conosciuto come Svizzera del Medio Oriente vive una profonda crisi politica ed economica che lo sta trascinando verso il baratro. Com'è possibile che l'unica democrazia del Vicino Oriente sia arrivata a questo punto? Lo scoppio del porto di Beirut (agosto 2020) e gli spari a Tanouyeh sono lo spettro di un Paese di fatto commissariato da interessi stranieri, mentre lo stesso compromesso del Confessionalismo/Comunitarismo finisce per strozzare le istituzioni. Una breve analisi per capire le origini del problema e quali siano le soluzioni possibili. read more read less

2 years ago #arabia, #civile, #cristiani, #d'oriente, #drusi, #guerra, #hezbollah, #iran, #israele, #italia, #libano, #medio, #musulmani, #onu, #oriente, #saudita, #sciiti, #siria, #unifil, #vicino