00:00
03:30
La normativa europea in tema di appalti pubblici fornisce delle opzioni che favoriscono l’acquisto in tempi rapidi di forniture, beni e servizi di prima necessità.
Gli acquirenti pubblici in caso di urgenza possono avvalersi della possibilità di ridurre i termini per accelerare le procedure aperte o ristrette, che diventano “procedure accelerate”.
La direttiva consente anche il ricorso alla procedura negoziata senza previa pubblicazione: le amministrazioni aggiudicatrici possono negoziare direttamente con i potenziali contraenti (senza pubblicazione del bando di gara) l’acquisto di beni, servizi, forniture necessari a far fronte proprio all’estrema ed imprevedibile urgenza.
La normativa europea in tema di appalti pubblici fornisce delle opzioni che favoriscono l’acquisto in tempi rapidi di forniture, beni e servizi di prima necessità. Gli acquirenti pubblici in caso di urgenza possono avvalersi della possibilità di ridurre i termini per accelerare le procedure aperte o ristrette, che diventano “procedure accelerate”. La direttiva consente anche il ricorso alla procedura negoziata senza previa pubblicazione: le amministrazioni aggiudicatrici possono negoziare direttamente con i potenziali contraenti (senza pubblicazione del bando di gara) l’acquisto di beni, servizi, forniture necessari a far fronte proprio all’estrema ed imprevedibile urgenza. read more read less

3 years ago #andersen, #appaltipubblici, #bandodigara, #commissioneeuropea, #covid19, #primanecessità, #procedura