00:00
69:13
La lunga notte di Erode. Una storia di Natale è una narrazione di Angelo Floramo che ci conduce tra Re Magi e migranti attraverso storie smarrite tra Aquileia e i Balcani.

Una rappresentazione poliedrica che ripercorre geografie e tempi diversi, sentieri condotti da Re Magi e migranti attraverso storie smarrite nei luoghi di Aquileia, Carnia e Balcani. L’atmosfera si stempera sulle note della suite I pianeti di Gustav Holst e le parole iniziano a prendere forma: «conosciamo davvero la sinfonia del mondo?» si domanda Angelo Floramo. L’intento è quello di rintracciarla attraverso quadri, pianeti, storie lontane – nel tempo e nello spazio, musiche, odori.

Musiche e tecniche: Simone Ciprian
Produzione: Associazione Culturale Bottega Errante

Registrato il 9 gennaio 2024 alla Bibioteca Civica "V. Joppi" di Udine
La lunga notte di Erode. Una storia di Natale è una narrazione di Angelo Floramo che ci conduce tra Re Magi e migranti attraverso storie smarrite tra Aquileia e i Balcani. Una rappresentazione poliedrica che ripercorre geografie e tempi diversi, sentieri condotti da Re Magi e migranti attraverso storie smarrite nei luoghi di Aquileia, Carnia e Balcani. L’atmosfera si stempera sulle note della suite I pianeti di Gustav Holst e le parole iniziano a prendere forma: «conosciamo davvero la sinfonia del mondo?» si domanda Angelo Floramo . L’intento è quello di rintracciarla attraverso quadri, pianeti, storie lontane – nel tempo e nello spazio, musiche, odori. Musiche e tecniche: Simone Ciprian Produzione: Associazione Culturale Bottega Errante Registrato il 9 gennaio 2024 alla Bibioteca Civica "V. Joppi" di Udine read more read less

14 days ago #aquileia, #balcani, #bottegaerrante, #floramo, #natale