00:00
15:11
In Thailandia da settimane ormai sono in corso delle proteste per chiedere le dimissioni del governo, lo scioglimento del parlamento e la stesura di una nuova Costituzione. I protagonisti e le protagoniste di queste proteste sono giovani tra i 15 e i 22 anni che hanno creato un insieme di simboli e gesti tratti dalla cultura popolare. Si va da Harry Potter alle Trans wizards, passando per la sigla di Hamtaro. Ad accompagnarci in questo viaggio tra le proteste ci sarà Claudio Sopranzetti, antropologo, studioso di Thailandia e co-autore, insieme a Sara Fabbri e Chiara Natalucci, de «Il Re di Bangkok».
--
Credits sigla: Jaeho Hwang – Chinabot
In Thailandia da settimane ormai sono in corso delle proteste per chiedere le dimissioni del governo, lo scioglimento del parlamento e la stesura di una nuova Costituzione. I protagonisti e le protagoniste di queste proteste sono giovani tra i 15 e i 22 anni che hanno creato un insieme di simboli e gesti tratti dalla cultura popolare. Si va da Harry Potter alle Trans wizards, passando per la sigla di Hamtaro. Ad accompagnarci in questo viaggio tra le proteste ci sarà Claudio Sopranzetti, antropologo, studioso di Thailandia e co-autore, insieme a Sara Fabbri e Chiara Natalucci, de «Il Re di Bangkok». -- Credits sigla: Jaeho Hwang – Chinabot read more read less

3 years ago