00:00
04:56
Il borgo di Anversa degli Abruzzi presidia da secoli una incantevole valle degli Appennini, dove l’ambiente, il paesaggio, la storia, le arti e la cultura si incontrano e si fondono attraverso molteplici sfumature.
“La Fiaccola sotto il Moggio” scritta nel 1904, D'Annunzio l’ambientò ad Anversa degli Abruzzi, dove si era recato più volte sia per gite di piacere, sia per assistere alla famosa festa delle serpi di Cocullo, a pochi chilometri da Anversa.

Anversa degli Abruzzi: https://maps.app.goo.gl/tQoZzR826S7DXuMq5
Il borgo di Anversa degli Abruzzi presidia da secoli una incantevole valle degli Appennini, dove l’ambiente, il paesaggio, la storia, le arti e la cultura si incontrano e si fondono attraverso molteplici sfumature. “La Fiaccola sotto il Moggio” scritta nel 1904, D'Annunzio l’ambientò ad Anversa degli Abruzzi, dove si era recato più volte sia per gite di piacere, sia per assistere alla famosa festa delle serpi di Cocullo, a pochi chilometri da Anversa. Anversa degli Abruzzi : https://maps.app.goo.gl/tQoZzR826S7DXuMq5 read more read less

2 months ago #abruzzi, #abruzzo, #anversa, #anversa-degli-abruzzi, #arte, #artisti, #d'annunzio, #drammaturgo, #gabriele, #giornalista, #italia, #militare, #patriota, #pescara, #poeta, #politico, #scrittore, #vate