00:00
19:32
Bere acqua di rubinetto è una scelta sana e sostenibile, non sempre però l’acqua che esce dalle tubature delle nostre case ha un buon sapore.
Cristiana Bragalli, docente del Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali, sta conducendo insieme al suo gruppo di ricerca uno studio per rendere l'acqua del rubinetto più gradevole, intervenendo sul sistema idraulico dell'acquedotto e contribuendo così a ridurre l'uso di bottiglie di plastica.
Prendendo ad esempio il sistema della città di Cesena, il team di ricerca intende perfezionare la fase di trasporto e stoccaggio dell’acqua per garantire più alti standard di qualità.
Bere acqua di rubinetto è una scelta sana e sostenibile, non sempre però l’acqua che esce dalle tubature delle nostre case ha un buon sapore. Cristiana Bragalli, docente del Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali, sta conducendo insieme al suo gruppo di ricerca uno studio per rendere l'acqua del rubinetto più gradevole, intervenendo sul sistema idraulico dell'acquedotto e contribuendo così a ridurre l'uso di bottiglie di plastica. Prendendo ad esempio il sistema della città di Cesena, il team di ricerca intende perfezionare la fase di trasporto e stoccaggio dell’acqua per garantire più alti standard di qualità. read more read less

5 months ago