00:00
25:28
Come possiamo liberare la nostra unicità?
Per noi freelance è un MUST è occorre lavorare sulla propria identità per arrivarci e riuscire a comunicarla.

E' un percorso che richiede impegno. E, come ricordo sempre, un metodo.
Caterina Schiappa è digital trainer e ha fondato Digitalbench, la panchina digitale, appunto, dove ogni giorno si incontrano professionisti ed esperti per espandere il loro valore unico.

Ma Caterina è anche l'autrice de Il passo della sosta: 365 passi per coltivare la tua unicità, una raccolta di brani, commenti e riflessioni maturati durante il lockdown per trovare delle risposte e dare senso al proprio cammino umano e professionale.

E' un libro di crescita personale che può essere letto in modo lineare oppure aperto a caso per ascoltare voci nuove e sempre d'ispirazione. Ma certamente è un testo che va messo in pratica, giorno dopo giorno.

Nell'arco di un tempo breve e intenso in cui un gesto diventa routine, Caterina invita a una meditazione creativa e multidimensionale che richiede l'attivazione di tutti i sensi per migliorarsi quotidianamente.

Come sempre, alla fine dell'episodio trovate 3 consigli per cominciare adesso.

Seguimi sul mio canale Telegram dove troverai le risorse gratuite, la chat della domenica e i link al libro di Caterina.

Buon ascolto
@espby
Come possiamo liberare la nostra unicità? Per noi freelance è un MUST è occorre lavorare sulla propria identità per arrivarci e riuscire a comunicarla. E' un percorso che richiede impegno. E, come ricordo sempre, un metodo. Caterina Schiappa è digital trainer e ha fondato Digitalbench, la panchina digitale, appunto, dove ogni giorno si incontrano professionisti ed esperti per espandere il loro valore unico. Ma Caterina è anche l'autrice de Il passo della sosta: 365 passi per coltivare la tua unicità, una raccolta di brani, commenti e riflessioni maturati durante il lockdown per trovare delle risposte e dare senso al proprio cammino umano e professionale. E' un libro di crescita personale che può essere letto in modo lineare oppure aperto a caso per ascoltare voci nuove e sempre d'ispirazione. Ma certamente è un testo che va messo in pratica, giorno dopo giorno. Nell'arco di un tempo breve e intenso in cui un gesto diventa routine, Caterina invita a una meditazione creativa e multidimensionale che richiede l'attivazione di tutti i sensi per migliorarsi quotidianamente. Come sempre, alla fine dell'episodio trovate 3 consigli per cominciare adesso. Seguimi sul mio canale Telegram dove troverai le risorse gratuite, la chat della domenica e i link al libro di Caterina. Buon ascolto @espby read more read less

2 years ago #barbarareverberi, #newsperfreelance, #podcastperfreelance