00:00
14:08
L’homme qui plantait des arbres, traduzione di Luigi Spagnol per Salani Editore.
Un classico della letteratura mondiale, un libro di culto per tutti quelli che amano la natura e non si arrendono all’idea che il pianeta possa andare incontro a un irrefrenabile degrado.
Scritti come quello di Giono ci mostrano la potenza delle azioni dei singoli, quelle iniziative buone che dobbiamo praticare ogni giorno, i cambiamenti che metteranno in moto una rivoluzione ecologica.

In questo podcast trovi letture da:
Jean Giono, L’uomo che piantava gli alberi - pubblicato per Salani Editore nel 1996 a Omegna. Traduzione di Luigi Spagnol, pagine 41

Testi e voce: Ludovico Del Vecchio
Montaggio: Fabio Pupin
Musiche: Blue Dot Session: Story Four – Trailing Comma / Blue Dot Session: The Statis
L’homme qui plantait des arbres, traduzione di Luigi Spagnol per Salani Editore. Un classico della letteratura mondiale, un libro di culto per tutti quelli che amano la natura e non si arrendono all’idea che il pianeta possa andare incontro a un irrefrenabile degrado. Scritti come quello di Giono ci mostrano la potenza delle azioni dei singoli, quelle iniziative buone che dobbiamo praticare ogni giorno, i cambiamenti che metteranno in moto una rivoluzione ecologica. In questo podcast trovi letture da: Jean Giono, L’uomo che piantava gli alberi - pubblicato per Salani Editore nel 1996 a Omegna. Traduzione di Luigi Spagnol, pagine 41 Testi e voce: Ludovico Del Vecchio Montaggio: Fabio Pupin Musiche: Blue Dot Session: Story Four – Trailing Comma / Blue Dot Session: The Statis read more read less

3 years ago #libri, #mostra, #muse, #natura, #scienza, #scrittori, #trento