00:00
05:14
Circa una donna su sette soffre di malattie croniche come la vulvodinia o l’endometriosi. Alcune di queste patologie sono state individuate già nella seconda metà dell’800 poi sono sparite dai testi di medicina. Negli ultimi anni però qualcosa si è mosso. Le continue battaglie di associazioni e pazienti hanno portato a un Progetto di Legge per far riconoscere la vulvodinia come patologia invalidante. Un primo, ma importantissimo passo.

Vi raccontiamo questa storia perché parla di corpi “non creduti e non curati”, di corpi non legittimati dalla nostra società, corpi che chiedono di essere visti e accettati. Perché è una storia di femminismo intersezionale.
Nelle prossime puntate parleremo di teoria crip, abilismo e grassofobia. Insieme a tre nuove ospiti vedremo come i movimenti femministi abbiano intercettato e intrapreso la lotta a un altro sistema di oppressione: quello che discrimina corpi non perfettamente funzionanti, corpi disabili e corpi grassi.

Femminista si diventa! è un podcast prodotto da Frida UniTo e realizzato in collaborazione con il CIRSDe. La ricerca e la supervisione dei contenuti di questo episodio è a cura di Francesca Tampone e Matteo Botto, che sono anche alla conduzione.
La sigla è Girls to the front, Diet Punk.

In questo episodio abbiamo citato:
"La mia vulva brucia", Vulva Parlante.
"Xenomorphgirl", Arca, 2021.
"Sad bitch", Arca, 2014.
"Vulvodinia ed endometriosi: le donne che non vogliono essere più invisibili", VD, 2021.
"Joya", Arca, 2021.
Circa una donna su sette soffre di malattie croniche come la vulvodinia o l’endometriosi. Alcune di queste patologie sono state individuate già nella seconda metà dell’800 poi sono sparite dai testi di medicina. Negli ultimi anni però qualcosa si è mosso. Le continue battaglie di associazioni e pazienti hanno portato a un Progetto di Legge per far riconoscere la vulvodinia come patologia invalidante. Un primo, ma importantissimo passo. Vi raccontiamo questa storia perché parla di corpi “non creduti e non curati”, di corpi non legittimati dalla nostra società, corpi che chiedono di essere visti e accettati. Perché è una storia di femminismo intersezionale. Nelle prossime puntate parleremo di teoria crip, abilismo e grassofobia. Insieme a tre nuove ospiti vedremo come i movimenti femministi abbiano intercettato e intrapreso la lotta a un altro sistema di oppressione: quello che discrimina corpi non perfettamente funzionanti, corpi disabili e corpi grassi. Femminista si diventa! è un podcast prodotto da Frida UniTo e realizzato in collaborazione con il CIRSDe. La ricerca e la supervisione dei contenuti di questo episodio è a cura di Francesca Tampone e Matteo Botto, che sono anche alla conduzione. La sigla è Girls to the front, Diet Punk. In questo episodio abbiamo citato: "La mia vulva brucia", Vulva Parlante. "Xenomorphgirl", Arca, 2021. "Sad bitch", Arca, 2014. "Vulvodinia ed endometriosi: le donne che non vogliono essere più invisibili", VD, 2021. "Joya", Arca, 2021. read more read less

about 1 year ago #abilismo, #corpi, #disabilità, #donne, #endometriosi, #femminismo, #femminismo_intersezionale, #femminista, #grassofobia, #vulvodinia