Lasciamo ora la parola a Maria

Lasciamo ora la parola a Maria