La fine dell'emergenza è una presa in giro

La fine dell'emergenza è una presa in giro