54. Arlecchino servitore di due padroni

54. Arlecchino servitore di due padroni

0 0 2 months ago
Facciamo silenzio a siamo a Teatro,  non c’è sipario, ma una fila di grosse candele in proscenio, a bordo palco, sulle quali , al principiare di ogni atto, un simpatico personaggio si china e le accende una per una, segnalando al pubblico che lo spettacolo comincia, candele che poi spegnerà ad ogni termine; alla vecchia maniera cinquecentesca insomma, perché si sa, a quell’epoca l’illuminotecnica era poco tecnica, l’elettricità è venuta dopo. Arlecchino servitore di due padroni sta per ... See More

Author

Find us on Facebook

iAB member
Copyright 2020 - Spreaker Inc. a Voxnest Company - Create a podcast - New York, NY
Help